Accendi una candela a Nostra Signora di Lourdes2019-10-16T13:42:20+02:00

Preghiera a Nostra Signora di Lourdes

A te, Vergine di Lourdes, Salute degli infermi e consolatrice degli afflitti, che sai precorrere i nostri bisogni e ascoltare il gemito più nascosto, ci rivolgiamo in preghiera. Degnati di abitare in questa casa, rinsalda e proteggi i vincoli familiari, ottienici di vivere in grazia di Dio e in pace tra noi. Tu conosci le nostre necessità e le nostre sofferenze: degnati di volgere su di noi uno sguardo materno, benevolo e propizio a nostro sollievo e conforto.

Soccorrici e intercedi per noi nelle prove dolorose della vita; aumenta la nostra fede, rafforza la nostra speranza e rendici fervorosi nella carità. Donaci il coraggio della penitenza e dell’umiltà. Insegnaci a pregare e a fare della nostra sofferenza una continua offerta a Dio Padre, che tutto fa concorrere al bene nostro, persino il dolore e la tribolazione. Volgi il tuo sguardo pietoso sulle miserie dei nostri corpi e sulle ferite dei nostri cuori. Aiuta e consola chi è nel dolore, specialmente i fratelli soli ed emarginati.

Beata Vergine Maria, Madre di tenerezza, ispira le azioni di quanti sono chiamati a lenire le sofferenze del prossimo. Fa’ che popoli e governanti siano solleciti verso i malati. Guida e sostieni gli operatori sanitari e pastorali, i sacerdoti, le anime consacrate e tutti coloro che assistono i malati nel corpo e nello spirito. Rendici autentici discepoli del Figlio tuo Gesù, il Buon Samaritano, affinché tutta la nostra vita diventi in Lui un servizio d’amore per il prossimo e un sacrificio di salvezza per le anime nostre.

Beata Vergine Maria, con l’apparire nella grotta di Lourdes, hai voluto che questa divenisse fonte e dispensatrice di Grazie, e già molti infelici vi hanno trovato il rimedio alle loro infermità spirituali e corporali; anche noi ricorriamo fiduciosi a te, per implorare i tuoi materni favori: provvedi, o tenera Madre, per queste nostre necessità … ed esaudisci la nostra umile preghiera. Colmati dei tuoi benefici, ci sforzeremo d’imitare le tue virtù, per partecipare un giorno alla tua gloria in Paradiso. Amen.

Salve Regina  …

ACCENDO QUESTA CANDELA …

O Signore, fa’ che questa candela che io accendo
SIA LUCE che mi illumini nelle difficoltà e nelle decisioni, con le persone e nelle situazioni.
SIA FUOCO che bruci in me la superbia e l’egoismo, il peccato e il vizio.
SIA FIAMMA che riscaldi il mio cuore
e mi insegni ad amare e donare, a perdonare e a sacrificarmi.

Signore, non posso venire ora in chiesa:
ma con l’accendere questa candela è tutto me stesso che voglio affidarti.
E con essa affido anche alla Madonna e a San …
tutti i miei cari, le mie intenzioni, i miei bisogni.

Mi aiuti a prolungare la mia fede e la mia preghiera nelle attività di ogni giorno. Amen.

Per fare la tua Offerta, clicca sulla Candela