Accendi una Candela2019-11-12T00:04:05+01:00

Accendi una Candela


In questa chiesa, Accendi una Candela
offrendo liberamente dei soldi come DONO e SACRIFICIO
in relazione ad un Ringraziamento e ad una domanda di Grazia

Sei consapevole del significato e di ciò che opera questo tuo gesto?

– Ricorda innanzitutto che devi incaricare il tuo Angelo Custode di “portare” questa tua offerta-rinuncia in cera e denaro al Signore, alla Madonna, al Santo da te scelto, manifestando ad Essi lode e ringraziamento a tuo nome, domanda e supplica a tuo favore. Rivolgiti quindi direttamente a loro esprimendo col pensiero le tue gioie e i tuoi dolori, speranze e desideri, bisogni e grazie per le quali intendi ringraziare e chiedere. Nello stesso tempo devi credere che Essi ti vogliono bene, ti ascoltano, e che l’Angelo ti “riporta” il loro aiuto e la loro protezione, unitamente all’accoglienza delle intenzioni da te espresse e all’eventuale esaudimento delle tue preghiere da loro concesso, come ricompensa anche del tuo omaggio e del tuo sacrificio in cera e denaro.
– Ricorda inoltre che il lume da te acceso rappresenta la candela del tuo Battesimo.

Con questo gesto tu intendi:

Rinnovare e ravvivare la tua professione di fede nella SS. Trinità che abita una Luce inaccessibile, il tuo “Credo” nel Catechismo della Chiesa Cattolica, la tua testimonianza di Fede, Speranza e Carità, la tua missione di verità e giustizia, di bene e solidarietà, di libertà e pace nella società e nel mondo.

Alimentare la lampada del tuo servizio e del tuo amore al Signore, dare testimonianza a Cristo venuto nel mondo, che è immerso nelle tenebre, come “Luce del mondo” e mantenere splendente e visibile in famiglia e nella società la luce delle opere buone, perché gli uomini, vedendole e beneficandone, diano gloria al Padre Celeste.

Ricevere ancora da Gesù la luce della fede e della verità, per credere e camminare nella luce, diventando sempre più quello che già sei per il Battesimo: figlio della Luce, ovvero Figlio di Dio che è “Luce” e fratello di Cristo, “Luce da Luce”.

Accogliere la Luce dall’alto dello Spirito Santo coi suoi doni di scienza e sapienza, sapendo approfittare con accortezza dei vantaggi spirituali e delle grazie celesti che ti offre la vita cristiana, smascherando e respingendo Satana, principe delle tenebre, quando si traveste da figlio della luce per tentarci e turbarci, rifiutando e condannando ogni realtà malefica dell’occultismo, rivestendo le armi della luce per combattere le forze delle tenebre, dimorando nella luce con l’amare i fratelli per godere un giorno la sorte dei Santi nella Luce eterna del Paradiso.

Riconoscere sinceramente e confessare umilmente di riaccendere la tua candela battesimale, che spesso hai soffocato dentro di te con la pigrizia e l’indifferenza religiosa, l’incoerenza e la superficialità morale, che tante volte hai spento con peccati e vizi, con apostasie e immoralità, “soffiando” su di essa con omissioni e trasgressioni, con ribellioni e disubbidienze alla Legge di Dio, aprendo il cuore agli “spifferi” dell’ingiustizia e della cattiveria, alle “ventate” della superbia e dell’egoismo.

Alimentare ancora la tua candela battesimale attingendo dalla Parola di Dio tanta luce di Verità e di Sapienza, sacrificandoti e consumandoti per dare splendore di virtù e calore di amore a chi ti è vicino, irradiando di “Luce perpetua” i tuoi cari defunti e le anime del Purgatorio.

Scegli un’icona o una statua venerate nella nostra chiesa e
Clicca sull’immagine
per accendere una Candela e rivolgere una Preghiera

Padre Celeste
PADRE CELESTE SACRO CUORE MADONNA DELLE GHIAIE
– Regina della Famiglia –
Volto Santo
MARIA IMMACOLATA SAN GIUSEPPE VOLTO SANTO di GESÙ
SAN PADRE PIO SAN MICHELE ARCANGELO SAN MAURIZIO
e compagni martiri
San Charbel
SAN GAETANO SAN CARLO SAN CHARBEL
GESÙ CROCIFISSO GESÙ BAMBINO DI PRAGA SACRA FAMIGLIA
NOSTRA SIGNORA DI FATIMA NOSTRA SIGNORA DI LOURDES MARIA ROSA MISTICA
B.V. MARIA DEL CARMELO VERGINE ADDOLORATA e CORREDENTRICEVERGINE Addolorata e Corredentrice VERGINE dell’EUCARISTIAVERGINE della EUCARISTIA
MADONNA DELLE ROSE