Archivi2020-03-21T21:46:51+01:00

Archivio Avvisi ed Eventi - 2020



AGGIORNAMENTI disposizioni Diocesi di Milano

  • MESSE CON IL POPOLO: dal 18 maggio si torna in chiesa  → Clicca qui
    Il protocollo → Clicca qui
  • DISPOSIZIONI CIVILI E CANONICHE in Diocesi di Milano per l’emergenza in vigore dal 04 maggio 2020:
    Documento che sintetizza le indicazioni per la vita ordinaria delle comunità, la celebrazione dei sacramenti e l’indulgenza plenaria e, tra l’altro, la possibilità di visitare la chiesa più vicino a casa anche se non è sul tragitto per il lavoro o per la spesa →  Clicca qui
  • DISPOSIZIONI CIVILI E CANONICHE circa l’emergenza COVID-19 in vigore nell’Arcidiocesi di Milano al 17 aprile 2020  →  Clicca qui
  • S. MESSE DI VIGILIA E DELLE DOMENICHE DEL TEMPO di PASQUA:
    dal 18/04/2020 saranno celebrate nella chiesa San Maurizio il Sabato – ore 18:30 e la Domenica – ore 10:00, senza concorso di popolo. È possibile seguire le celebrazioni in diretta video attraverso questo sito alla pagina Messa in diretta.
    oppure direttamente sul canale YouTube.
  • S. MESSE DELLE DOMENICHE DEL TEMPO di PASQUA: dal 19/04/2020
    Saranno celebrate nel Duomo di Milano alle ore 11:00, e trasmesse in diretta tv, radio. Ogni domenica le celebrazioni saranno presiedute da un Vicario episcopale della Diocesi e potranno essere seguite su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre), Radio Marconi, www.chiesadimilano.it e canale YouTube chiesadimilano.it
  • SINTESI DELLE DISPOSIZIONI CIVILI E CANONICHE  01/04/2020
    in vigore nell’Arcidiocesi di Milano
      →   Clicca qui
  • SETTIMANA SANTA: indicazioni per le celebrazioni.
    Nota del Vicario generale, monsignor Franco Agnesi (
    26/03/2020)  →   Clicca qui
  • DOMENICA DELLE PALME:
    –  Sabato 4 Aprile, ore 18:30 S. Messa di vigilia e Domenica 5 Aprile, ore 10:00 S. Messa della Domenica delle Palme, celebrate nella chiesa San Maurizio di Erba, senza concorso di popolo. È possibile seguire le celebrazioni in diretta video attraverso questo sito alla pagina Messa in diretta.
    – Domenica 5 Aprile, ore 11:00 monsignor Mario Delpini, presiederà in Duomo a Milano la celebrazione eucaristica della Domenica delle Palme. In ottemperanza alle disposizioni governative la celebrazione avrà luogo senza la presenza dei fedeli, che potranno in ogni caso assistervi in diretta su Telenova (canale 14 del digitale terrestre), Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre), Radio Marconi, www.chiesadimilano.it, e canale YouTube chiesadimilano.it
    Radio Mater trasmetterà in differita l’omelia alle 12.20.  
  • QUINTA SETTIMANA DI QUARESIMA
    –  Sabato 28 Marzo, ore 18:30 S. Messa di vigilia e Domenica 29 Marzo, ore 10:00 S. Messa della quinta Domenica di Quaresima, celebrate dai Sacerdoti della Comunità Pastorale S. Eufemia (nella chiesa San Maurizio di Erba), senza concorso di popolo. È possibile seguire le celebrazioni in diretta video attraverso questo sito alla pagina Messa in diretta.
    – Domenica 29 marzo, ore 11:00 monsignor Mario Delpini, presiederà in Duomo a Milano la celebrazione eucaristica, senza la presenza dei fedeli. La Messa sarà trasmessa in diretta su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre), Radio Marconi, Radio Mater,
    www.chiesadimilano.itcanale YouTube chiesadimilano.it collegandosi da pc, tablet, smartphone e smart tv.  * Altre info →  Clicca qui
  • SOLENNITA’ dell’ANNUNCIAZIONE del SIGNORE
    Mercoledì 25 marzo, ore 11:00 dal Duomo di Milano, monsignor Mario Delpini celebrerà una Messa per tutti i fedeli della diocesi ambrosiana scomparsi in questo tempo di emergenza. Diretta su Chiesa Tv e sul portale diocesano 
    →  Clicca qui
  • INDULGENZA PLENARIA per malati, medici, sanitari e familiari:
    Decreto firmato dal cardinale penitenziere maggiore Mauro Piacenza e dal reggente, mons Krzysztof Nykiel   →  Clicca qui
  • QUARTA SETTIMANA DI QUARESIMA
    –  Sabato 21 Marzo, ore 18:30 S. Messa di vigilia e Domenica 22 Marzo, ore 10:00 S. Messa della quarta Domenica di Quaresima, celebrate dai Sacerdoti della Comunità Pastorale S. Eufemia (nella chiesa San Maurizio di Erba), senza concorso di popolo. È possibile seguire le celebrazioni in diretta video attraverso questo sito alla pagina Messa in diretta.
    Domenica 22 Marzo, ore 11:00 l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, presiederà la celebrazione eucaristica presso la Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone. In ottemperanza alle disposizioni governative la celebrazione avrà luogo senza la presenza dei fedeli, che potranno in ogni caso assistervi in diretta su Rai3   →  Clicca qui
  • TERZA SETTIMANA DI QUARESIMA
    –  Sabato 14 Marzo, ore 18:30 S. Messa di vigilia e Domenica 15 Marzo, ore 10:00 S. Messa della terza Domenica di Quaresima, celebrate dai Sacerdoti della Comunità Pastorale S. Eufemia (nella chiesa San Maurizio di Erba), senza concorso di popolo. È possibile seguire le celebrazioni in diretta video attraverso questo sito alla pagina Messa in diretta.
    Domenica 15 Marzo, ore 11:00 nella chiesa San Giuseppe del Policlinico di Milano Mons. Mario Delpini celebrerà la S. Messa. In ottemperanza alle disposizioni governative la celebrazione avrà luogo senza la presenza dei fedeli, che potranno in ogni caso assistervi in diretta su Rai3   →  Clicca qui
  • NUOVE DISPOSIZIONI DELLA DIOCESI  08/03/2020
    Nota del vicario generale, Mons. Agnesi, dopo il decreto del governo  →  Clicca qui
  • SECONDA SETTIMANA DI QUARESIMA
    –  Sabato 7 Marzo, ore 18:30 S. Messa di vigilia e Domenica 8 Marzo, ore 10:00 S. Messa della seconda Domenica di Quaresima, celebrate dai Sacerdoti della Comunità Pastorale S. Eufemia (nella chiesa San Maurizio di Erba), senza concorso di popolo. È possibile seguire le celebrazioni in diretta video attraverso questo sito alla pagina Messa in diretta.
    Domenica 8 Marzo, ore 11:00 nella Basilica di Agliate (Carate Brianza) Mons. Mario Delpini celebrerà la S. Messa, senza la presenza dei fedeli, che però potranno assistervi grazie al collegamento tv (RAI 3) e web sul sito della TgrLombardia  →  Clicca qui
  • MESSAGGIO della CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA  06/03/2020  →  Clicca qui
  • MESSAGGIO della CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA  02/03/2020  →  Clicca qui
  • PRIMA SETTIMANA DI QUARESIMA: 02/03/2020  →  Clicca qui
    I Vescovi lombardi si riuniscono a Caravaggio per valutare aperture e possibilità alla luce del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA, 01/03/2020:
    Alle ore 10:00 i fedeli, dalle loro case, sono invitati ad unirsi spiritualmente con mons. Angelo Pirovano, che dalla Chiesa San Maurizio di Erba celebrerà la S. Messa. Questa verrà trasmessa in streaming su questo sito alla pagina Messa in diretta (clicca Qui)
    Alle ore 11.00, ci si potrà unire in preghiera con l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, che dalla Cripta del Duomo di Milano presiederà la Celebrazione Eucaristica della “Domenica all’inizio di Quaresima”. La celebrazione sarà trasmessa in diretta su Rai 3.
  • ULTERIORI INDICAZIONI, 25/02/2020  →  Clicca qui
  • L’ARCIVESCOVO DISPONE LA SOSPENSIONE DELLE MESSE  →  Clicca qui
  • AVVISO DIOCESANO, 23/02/2020  →  Clicca qui

**********************************************

Si possono seguire le Celebrazioni Eucaristiche sul portale della Diocesi di Milano: www.chiesadimilano.it

e, in video, su ChiesaTv (canale 195 del digitale terrestre).
Su Tv2000 (canale 28) e Tele Padre Pio (canale 145).


Istruzioni per rivedere le celebrazioni da Facebook

Per rivedere le S. Messe celebrate in parrocchia dalla piattaforma Facebook, abbiamo aggiunto le istruzioni da seguire nella sezione  Messa in diretta, oppure  →  Clicca qui
 


Festa della Divina Misericordia-Domenica in Albis: 19/04/2020

Nel ventesimo anniversario dell’istituzione della DOMENICA della DIVINA MISERICORDIA e della canonizzazione di Suor Faustina Kowalska

La FESTA della Divina Misericordia è la più importante di tutte le forme di devozione alla Divina Misericordia. Gesù parlò per la prima volta del desiderio di istituire questa festa a suor Faustina nel 1931, quando le trasmetteva la sua volontà per quanto riguardava il quadro: “Io desidero che vi sia una festa della Misericordia. Voglio che l’immagine venga solennemente benedetta nella prima domenica dopo Pasqua; questa domenica deve essere la festa della Misericordia”.
La scelta della prima domenica dopo Pasqua ha un suo profondo senso teologico: indica lo stretto legame tra il mistero pasquale della Redenzione e il significato della Divina Misericordia. Gesù richiede che questa Festa sia preceduta dalla Novena (Clicca qui), che si recita a partire dal Venerdì Santo, e grazie alla quale saranno “elargite grazie di ogni genere”.
La festa della Divina Misericordia deve essere un giorno di grazia per tutti gli uomini, poiché Cristo ha legato a questa Festa grandi promesse: “In quel giorno, chi si accosterà alla sorgente della vita, questi conseguirà la remissione totale delle colpe e delle pene”  ha detto Gesù.
Una particolare grazia è legata alla Comunione ricevuta quel giorno in modo degno, attraverso la quale si ottiene la remissione totale dei peccati e delle pene temporali, ovvero si riceve la stessa grazia del Battesimo.

Coroncina alla Divina Misericordia →  Clicca qui
Contempliamo con Maria la Misericordia Divina →  Clicca qui
Altre preghiere alla Divina Misericordia nella sezione “Devozioni e Preghiere” alla pagina “Libretti di Preghiera al Figlio Gesù” →  Clicca qui


Messaggio di Don Bruno 08/04/2020

Messaggio di Don Bruno
8 Aprile 2020


Settimana Santa: 6-12 Aprile 2020 a porte chiuse

SETTIMANA SANTA: dal 6 al 12/04/2020 = Celebrazioni senza concorso di popolo
Potete seguire le Celebrazioni da questo sito alla pagina “Messa in diretta”

Consultate il Calendario  → Qui
oppure la Locandina  → Qui
 


L’Ulivo Benedetto nella Domenica delle Palme

L’ULIVO BENEDETTO nella Domenica delle Palme
  
Come la colomba portò nel becco a Noè, chiuso nell’Arca,
dopo il Diluvio universale,
un Ramoscello d’ulivo:
segno di Riconciliazione e Pace,
pegno di vita e risurrezione,
strumento di conversione e santità,
mezzo di forza e coraggio …
così lo Spirito Santo, Colomba divina,
porti nelle nostre famiglie,
in questi tempi di emergenza,
con questo ulivo benedetto,
le grazie della Pasqua di Gesù Cristo:
l’Unione e la Riconciliazione,
la Tenerezza e la Semplicità,
la Salute e la Guarigione,
la Salvezza e la Grazia. Amen.

Vostro don Bruno

E’ possibile ritirare L’Ulivo Benedetto da portare nelle vostre case, secondo queste modalità → Clicca qui


Rosario e Consacrazione quotidiana alla Madonna per combattere l’epidemia

Ogni giorno preghiamo il S. Rosario e rinnoviamo la nostra Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria per combattere l’epidemia di questo tempo

Carissimi, in questo tempo difficile di prova, di sofferenza e di sacrifici, siamo tutti invitati a recitare ogni giorno, in famiglia, il Santo Rosario Mariano (*) e a fare l’atto di Affidamento e Consacrazione al Cuore Immacolato della Madonna di Fatima, con parole spontanee oppure seguendo il testo reperibile in questo sito nella sezione “Accendi una candela” →  Clicca qui
( oppure nella sezione “Devozioni e Preghiera” alla pagina “Maria Santissima” →  Clicca qui
  e  qui )
La Preghiera di Consacrazione può essere recitata per sé stessi, per i propri cari, per gli ammalati, per gli operatori sanitari…
La Madonna di Fatima assicura che questo Atto è molto potente ed efficace per essere da Lei protetti da questa epidemia virale e per ricevere la grazia della guarigione dalla malattia.

Vi ricordo nella mia preghiera, e invoco su voi e sui vostri cari la Benedizione di Maria Santissima
Vostro don Bruno

**********************************

(*) per i Rosari mariani si consiglia di visitare la sezione “Devozioni e Preghiere
– alla pagina “Rosari e Coroncine” → Clicca qui  oppure
– alla pagina “Maria Santissima” → Clicca qui

» Per approfondire leggi anche:  “Consacrazione o Affidamento ?” Clicca qui
(Riflessioni teologiche di don Bruno Borelli)


Quaresima 2020

QUARESIMA 2020 = Tempo di Grazia, di Misericordia e di Salvezza

Con la Prima Domenica di Marzo facciamo il nostro ingresso nel Tempo forte della Quaresima (periodo di quaranta giorni che si conclude il Giovedì Santo con l’inizio del Triduo Pasquale che precede la celebrazione della Pasqua).
Come dice San Paolo, la Quaresima è «il momento favorevole» per compiere «un cammino di vera conversione», e per far questo sono necessarie alcune pratiche:
il digiuno: segno del nostro vivere della Parola di Dio, segno della nostra volontà di espiazione, segno della nostra astinenza dal peccato;
l’elemosina: è frutto del digiuno e delle privazioni ad esso connesse e diventa carità per i bisognosi e i poveri;
la preghiera: trae origine da quel digiuno che fa vivere l’uomo della Parola di Dio. Sant’Agostino diceva che il digiuno e l’elemosina sono «le due ali della preghiera» che le permettono di prendere più facilmente il suo slancio e di giungere sino a Dio.

→   Preghiere per ogni giorno di Quaresima  (Anno II)
oppure, visita la pagina del sito “Devozioni e preghiere”  → “Libretti di Preghiera”  →  “Tempo Quaresimale”

oggi, 25 Marzo – ore 19:30 (orario italiano) in diretta dal Santuario di Fatima la “Consacrazione”

Oggi, solennità dell’Annunciazione, nel bel mezzo della pandemia da Coronavirus, il vescovo di Leiria-Fatima, cardinale Antonio dos Santos Marto, consacrerà il Portogallo, la Spagna e la Polonia – più le altre nazioni che vorranno unirsi – al Sacro Cuore di Gesù e al Cuore Immacolato di Maria.
– per leggere la versione integrale dell’articolo da “La Nuova Bussola Quotidiana”   Clicca qui
Il solenne atto sarà compiuto alla fine del Santo Rosario che verrà recitato nel Santuario di Fatima, a partire dalle 18:30 locali ( le 19:30 in Italia ) e trasmesso in diretta
– per collegarsi al Santuario  Clicca qui


Disponibile per lettura online il quotidiano cattolico “La Nuova Bussola Quotidiana” nella sezione “Catechesi – Cultura cattolica”

Vai alla sezione “Catechesi – Cultura cattolica” oppure:

Annunciazione del Signore – 25 Marzo

Oggi 25 Marzo: Solennità dell’Annunciazione del Signore

Siamo invitati a recitare il  Santo Rosario e la Supplica alla Madonna di Loreto (a mezzogiorno)  
Per le preghiere Clicca qui

Nella Solennità dell’Annunciazione del Signore si ricorda il momento in cui nella città di Nazareth l’angelo Gabriele diede l’annuncio a Maria (secondo il racconto del Vangelo di Luca):«Ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e verrà chiamato Figlio dell’Altissimo», e Maria rispondendo disse:«Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola». E così, compiutasi la pienezza dei tempi, Colui che era prima dei secoli, l’Unigenito Figlio di Dio, «per noi uomini e per la nostra salvezza si incarnò nel seno di Maria Vergine per opera dello Spirito Santo e si è fatto uomo», come si recita nel Credo.

Qui la PREGHIERA per la solennità dell’Annunciazione

A LORETO LA CASA “DELL’ANNUNCIAZIONE”:
Una tradizione antichissima identifica la casa di Maria, in cui avvenne l’Annunciazione, con la grotta che oggi si trova nella cripta della Basilica dell’Annunciazione a Nazareth. La casa era costituita da una parte scavata nella roccia (la grotta) e una parte costruita in muratura. Quest’ultima rimase a Nazareth fino alla fine del XIII secolo, quindi venne trasferita prima a Tersatto (Trsat, Croazia) e dopo a Loreto, nelle Marche, in quanto la rioccupazione della Terrasanta da parte dei musulmani faceva temere per la sua conservazione. Secondo la tradizione, essa fu miracolosamente portata in volo da alcuni angeli. Dai documenti dell’epoca risulta che in realtà il trasporto, avvenuto per nave tra il 1291 e il 1294, fu opera della famiglia Angeli Comneno, un ramo della famiglia imperiale bizantina. La Santa Casa, come essa è chiamata, si trova tuttora all’interno della Basilica di Loreto, ed è continuamente visitata da numerosi pellegrini.


San Giuseppe, Sposo della B.V. Maria – 19 Marzo

Oggi 19 Marzo: San Giuseppe, Sposo della B.V. Maria

Consigliamo:
– La recita del ROSARIO di SAN GIUSEPPE 
→   Clicca qui
– La visione di una MESSA in suo onore, scegliendo dalla playlist di YouTube →  Clicca qui
– Accendi una CANDELA a San Giuseppe  →  Clicca qui

– Per altre preghiere a San Giuseppe visita la pagina del sito “Devozioni e preghiere”  → “Libretti di Preghiera”  →  “San Giuseppe” →   Clicca qui 


Domenica 1 Marzo trasmissione S.Messa ore 10:00 celebrata da Mons. A. Pirovano

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA 

Essendo sospese le Celebrazioni eucaristiche con concorso di popolo, Domenica 1 Marzo alle ore 10:00 i fedeli, dalle loro case, sono invitati ad unirsi in preghiera con Mons. Angelo Pirovano, che dalla Chiesa San Maurizio di Erba presiederà la S. Messa della Prima Domenica di Quaresima.
La celebrazione sarà trasmessa in diretta su questo sito alla pagina Messa in diretta  (clicca Qui)


11 Febbraio 2020: Memoria della B.V. Maria di Lourdes e XXVIII giornata mondiale del malato

11 Febbraio 2020

Memoria della B.V. Maria
apparsa a LOURDES
e
XXVIII Giornata Mondiale
del Malato

→  Qui le Preghiere

ore 15:00 – S. Messa particolare per gli ammalati e gli anziani
Al termine: preghiera di guarigione e Sacramento dell’Unzione dei malati


18-25 Gennaio: Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani

La Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani è un’iniziativa internazionale di preghiera ecumenica cristiana nella quale tutte le confessioni cristiane pregano insieme per il raggiungimento della piena unità, che è il volere di Cristo stesso.
Di fatto è un ottavario, cioè dura otto giorni, e si svolge dal 18 al 25 gennaio, perché compresa tra la festa della cattedra di san Pietro e quella della conversione di san Paolo.
Fu avviata ufficialmente dal reverendo episcopaliano Paul Wattson a Graymoor (New York) nel 1908 come Ottavario per l’unità della Chiesa, auspicando che diventasse pratica comune.

→   Preghiera per l’Unità dei Cristiani  


Preghiera per l’Epifania del Signore 2020

Epifania significa “manifestazione”.
La Santa Chiesa istituì questa festa per commemorare la triplice manifestazione di Gesù: come Dio, facendosi adorare dai Magi; come uomo, ricevendo il Battesimo da San Giovanni; come operatore di miracoli, cambiando l’acqua in vino alle nozze di Cana.
Oggi però la Liturgia ricorda in modo tutto particolare la prima manifestazione di Gesù come Dio, con l’adorazione dei Magi.

Gesù nacque a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode. Alcuni Magi giunsero da oriente a Gerusalemme e domandavano: «Dov’è il re dei Giudei che è nato? Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo».  (Mt. 2,1-2)

→   Preghiera per l’Epifania del Signore   (in formato immaginetta)


Preghiera per Capodanno 2020

Il 1° gennaio, Capodanno civile, si celebra la solennità di Maria Santissima Madre di Dio.
Il Dogma della Maternità Divina di Maria fu proclamato dal Concilio di Efeso l’11 ottobre del 431, dove venne affermata la natura umana e divina dell’unica persona del Verbo in Gesù Cristo e quindi venne affermata anche la maternità divina di Maria.
Con questa festa, che ha origine dalla tradizione pagana delle “strenae”, si conclude l’Ottava del Natale del Signore. Nel rito ambrosiano si celebra nell’ultima domenica di Avvento. Dal 1968, per volontà di papa Paolo VI, in questo giorno si celebra la Giornata mondiale della Pace.

Affidiamo questo nuovo Anno a Maria Santissima “Signora di tutti i popoli”, nel 75° Anniversario delle apparizioni ad Amsterdam, rivolgendo a lei, Madre Corredentrice, Mediatrice e Avvocata, la nostra preghiera, affinchè ottenga pace e serenità per le nostre famiglie e per il mondo intero. 

→   Preghiera per il Primo Giorno dell’Anno   (in formato immaginetta)





Archivio Avvisi ed Eventi