È questo un dilemma teologico suscitato dall’attuale, nuova teologia modernista a favore dell’Affidamento e contraria alla Consacrazione…

“Consacrazione o Affidamento?”
Leggi qui

riflessioni teologiche
di Don Bruno Borelli

… Parafrasando la frase di S. Massimiliano Kolbe: non dobbiamo temere di consacrarci a Maria e al suo Cuore così tanto e spesso perché non ci consacreremo mai tanto quanto il Figlio suo Gesù, che si è per sempre e in tutto consacrato a Lei e al suo Cuore Materno, nella Divina Incarnazione.

O Maria, Consacratrice di figli di Dio, prega per noi.

2020-05-16T17:27:43+02:00