L’ULIVO BENEDETTO nella Domenica delle Palme
  
Come la colomba portò nel becco a Noè, chiuso nell’Arca,
dopo il Diluvio universale,
un Ramoscello d’ulivo:
segno di Riconciliazione e Pace,
pegno di vita e risurrezione,
strumento di conversione e santità,
mezzo di forza e coraggio …
così lo Spirito Santo, Colomba divina,
porti nelle nostre famiglie,
in questi tempi di emergenza,
con questo ulivo benedetto,
le grazie della Pasqua di Gesù Cristo:
l’Unione e la Riconciliazione,
la Tenerezza e la Semplicità,
la Salute e la Guarigione,
la Salvezza e la Grazia. Amen.

Vostro don Bruno

E’ possibile ritirare L’Ulivo Benedetto da portare nelle vostre case, secondo queste modalità → Clicca qui

2020-04-05T00:52:53+02:00